Tu sei qui

DOMANDA DI AMMISSIONE
 
La domanda di ammissione va redatta in carta semplice su apposito modello prestampato e presentata in segreteria didattica.
 
I candidati dovranno indicare nel modello:
 
1. scelta dello strumento principale su cui verterà la prova;
2. scelta dell’eventuale secondo strumento principale (previo consenso come sopra);
3. scelta di due strumenti, non della stessa area del primo, in ordine di preferenza, tra i quali la scuola sceglierà il 2° strumento di studio, compatibilmente con le esigenze del laboratorio di musica d’insieme.
 
I candidati risultati idonei e ammessi, saranno quindi tenuti a perfezionare la domanda di iscrizione secondo la normativa vigente.
 
La prova di accertamento riguarderà lo strumento scelto dal candidato.
 
MODALITA' PER L'ACCERTAMENTO DELLE COMPETENZE
(art. 7.2 del regolamento dei licei)
 
L’iscrizione al percorso del liceo musicale è subordinata al superamento di una prova preordinata alla verifica del possesso di specifiche competenze musicali.
 
Il profilo d’entrata, tramite l’accertamento previsto, individua nello studente il possesso di un adeguato livello di competenze in ingresso in ordine alla formazione del suono, alle tecniche di base che consentono di affrontare brani di media difficoltà, nonché al possesso di un basilare repertorio di brani d’autore, per quanto attiene all’esecuzione e all’interpretazione con lo strumento scelto.
 
L’adeguato livello di competenze d’ingresso va messo il più possibile in stretta relazione con la durata e con la complessità del singolo curriculum di studi strumentali, per consentire un’armonica articolazione del “curriculum verticale” dall’inizio degli studi al completamento accademico della formazione.
 
Le ammissioni dei candidati risultati idonei vengono disposte dal Dirigente Scolastico in base alla graduatoria di merito formulata dalle Commissioni ed alla disponibilità dei posti nelle singole scuole di strumento.
 
La Commissione può decidere di esaminare il candidato, previo suo consenso (espresso all’atto della domanda di ammissione, su apposito modulo fornito dalla Segreteria), anche in altri strumenti dell’area di appartenenza dello strumento richiesto.
 
In tal caso il candidato verrà inserito regolarmente nelle rispettive graduatorie di idoneità.